skip to Main Content
S.I.T.I. Mod. 706 Fono

S.I.T.I. mod. 706 Fono

Dati  Tecnici :

produzione: Italia
anno: 1934-35
circuito: Supereterodina
valvole: 78-6A7-78-6B7-41-80
gamma: Onde Medie e Corte
alimentazione: da rete c.a. 110 e 220 volt
mobile: legno (impiallacciato)
dim.: non disponibili
produzione: numeri non disponibili
prezzo al pubblico: non disponibile

Descrizione dell’apparecchio

Decisamente interessante per la linea estetica, caratteristica del periodo in cui il modello fu prodotto. La prima valvola (78) agisce da preamplificatrice di alta frequenza. Il mobile “console” prevede, nella parte superiore, l’alloggio per il giradischi  a 78 giri. Originale la scala parlante ad orologio, con scritte bianche (a destra) per O.M. e rosse (a sinistra) per O.C.

Brevi note sull’azienda

Fondata a Milano, nel 1918, dall’ingegnere Doglio. Produceva centrali di commutazione ed apparecchi telefonici, rappresentando il marchio Siemens Halske. Nei primi anni ’20 si specializzò nella costruzione di ricevitori radio costituendo la S.A.I.R. (Società Anonima Radiotelefonica Italiana). I primi modelli prevedevano valvole esterne ed altoparlante a tromba separato. Erano apparecchi di alta qualità tecnica, come la serie “R” (1924-1930), la serie “SITI 70” e la serie “53” (1930-1932), la “Radiorurale” del 1935-1936. Nel 1936 venne assorbita dalla F.A.C.E. Standard che continuò, per poco, la produzione di radioricevitori, componenti ed accessori.

Back To Top